Macchine per suole, cuoio e materiali sintetici > Centro di lavoro CAD/CAM - Pantografi >  TWIN STAR - CENTRO DI LAVORO MULTI-FUNZIONE CAD/CAM 4 ASSI (X-Y-Z+ASSE C)

2 DOPPIE FRESE BREVETTATE - ASSE C con testine intercambiabili PIANO INCLINATO mm. 500 x 750 2 STAZIONI DI LAVORO INDIPENDENTI Bloccaggio suola con aspirazione a RISPARMIO ENERGETICO

 

La Twin Star è un centro di lavoro  multifunzione CAD/CAM a 4 assi (X-Y-Z + Asse Rotante C) che permette di eseguire operazioni diverse su 2 suole  in contemporanea o su suola singola.

Dotata di 2 mandrini con doppia fresa coassiale brevettata per un totale di 4 frese in scambio; si possono effettuare lavorazioni di scavatura per inserti anti-scivolo, foratura, scavatura del bordo, cardatura sede tacco su suole in cuoio o materiale sintetico, taglio dime e maschere di centratura in materiale plastico e pressori in legno per prefrese.

La Twin Star è inoltre dotata di Asse Rotante C con riscaldamento, con inseguimento del profilo per poter montare testine multi-funzione intercambiabili per lavorazioni in contemporanea di Canalino/Ornamento, Increna/Canalino, o lavorazioni singole quali decorazioni e marcapunto a caldo, rotellatura del guardolo, taglio della pellicola.

Il piano di lavoro è inclinato e libero da organi meccanici in movimento per una migliore ergonomia e pulizia ed è formato da una unica piastra porta suole di mm. 500 x 450 H. divisa in 2 settori indipendenti, con sistema di bloccaggio suole sotto vuoto ad alta prevalenza e a basso consumo energetico e da un ulteriore piano porta lastre con bloccaggio pneumatico, da utilizzare in combinato con la piastra porta suole tramite il sistema di aspirazione sotto vuoto, creando una superficie piana totale di mm. 500 x 750 H. per la lavorazione di lastre in materiale sintetico e lastre per il taglio dime.

La Twin Star viene gestita in maniera indipendente tramite una consolle con monitor touch screen 15” ed è inoltre dotata di auto-diagnostica con possibilità di interventi in tele assistenza.

Il software K-CAD tramite un computer, consente di realizzare disegni in 2D e di acquisire attraverso scanner disegni o modelli di suole o di altri particolari con una gestione rapida e di facile utilizzo. Nel caso delle suole consente di ricavare in automatico lo sviluppo della serie di tipo europeo, inglese, americano e permette inoltre di raggruppare lo sviluppo dei tacchi e delle codette. L’esportazione e l’importazione dati sono eseguiti in DXF e in altri formati, su richiesta.

La macchina è dotata di 2 bocche di aspirazione polveri diametro 60 mm. a bordo dei mandrini porta fresa che dovranno essere collegate a un aspiratore esterno o al sistema di aspirazione centralizzato.